fbpx
Seguimi su Facebook
Seguimi su Facebook
Seguimi su Instagram

Santa Rosalia, patrona contro il Coronavirus. L’idea degli artisti: proiettate la “santuzza” dai vostri balconi

Postatela, proiettatela, disegnatela. Santa Rosalia, la patrona di Palermo che ha salvato la città dalla peste, torna protagonista nell’epoca del Coronavirus. 

A chiedere di diffondere il più possibile l’immagine della Santuzza in città è un collettivo di artisti e operatori della cultura che ha lanciato dal loro canale Facebook l’iniziativa dal titolo Ex voto.

Si tratta di “un’installazione diffusa che prevede la proiezione di un’edicola votiva raffigurante una classica icona di Santa Rosalia, ripensata come un omaggio a tutti coloro che in questo momento sono impegnati in prima persona contro il Coronavirus”.

“Chiediamo a tutti di postare, taggando la pagina con l’hashtag 
#unitedagainsttheplague una foto della loro proiezione, disegno, installazione o qualsiasi altro tipo di rappresentazione.

Santa Rosalia - Ex Voto
Santa Rosalia – Ex Voto

Chiediamo a ciascuno di immaginare, chiedere, desiderare un futuro migliore una volta finita l’emergenza e insieme di dichiarare cosa si è disposti a cambiare. A cosa si è disposti a rinunciare o cosa ci si impegna a fare perché ciò possa accadere”.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di rinnovare il modello di Palermo che, sulla sconfitta del morbo, ha costruito il proprio senso di comunità.

L’installazione vuole essere un veicolo per volgere in positivo un evento drammatico come la pandemia che ci sta colpendo.

Dobbiamo farne una risorsa per ripensare e ripensarci come comunità, per farci trovare pronti, una volta sconfitto il male, a creare il mondo nuovo e le nuove fondamenta della nostra casa comune”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: